bootstrap navbar

DIVENTARE OPERATORI NpL

Diventa Operatore Npl.

Nati per Leggere sollecita i gli operatori dei settori Socio Sanitario, Culturale EducativoEditorialea promuovere la lettura nelle famiglie con bambini da 0 a 6 anni, chiedendo loro di contribuire, a partire, dai loro ambiti professionali, alla rete interdisciplinare NpL di operatori e servizi che si prendono cura della prima e primissima infanzia.

Settore Socio Sanitario

Gli ambiti socio-sanitari sono cruciali per raggiungere il maggior numero di famiglie con bambini in età prescolare, in particolare le famiglie più distanti dalla pratica della lettura.


È interesse di Nati per Leggere coinvolgere i servizi delle cure primarie (i pediatri, i consultori, i servizi ospedalieri e territoriali che si occupano del percorso nascita) e i servizi di prevenzione come i centri vaccinali.


Se sei un pediatra, ostetrica, assistente sanitario/a, infermiere/a pediatrica, assistente sociale, neuropsichiatra, allora puoi approfondire il contributo che puoi dare selezionando il contesto nel quale operi:

Settore Culturale Educativo

Biblioteche e servizi educativi alla prima infanzia sono partner imprescindibili in un programma di promozione della lettura nei primi anni di vita dei bambini.


Le biblioteche, garantendo i luoghi della socializzazione della lettura e un’offerta ampia e diversificata di libri ad accesso libero, contribuiscono a fare crescere i lettori di domani.


I servizi educativi di nido e scuola dell’infanzia possono contribuire a creare l’abitudine all’ascolto nei bambini e una precoce educazione all’uso dei libri e alla lettura che li avvantaggerà nel successivo percorso scolastico.


Se sei un bibliotecario, insegnante di scuola dell'infanzia, educatore di nido, coordinatore pedagogico, allora puoi approfondire il contributo che puoi dare selezionando il contesto nel quale operi:

Settore Editoriale

Nati per Leggere riconosce agli Editori e alle Librerie un importante ruolo nell’ambito della produzione e diffusione della letteratura di qualità per l’infanzia.


Se dirigi una libreria oppure sei un editore, allora puoi approfondire il contributo che puoi dare selezionando il contesto nel quale operi:

Condividi questa pagina!