Filastrocca dei Nati per Leggere

Leggimi subito, leggimi forte
Dimmi ogni nome che apre le porte
Chiama ogni cosa, così il mondo viene
Leggimi tutto, leggimi bene
Dimmi la rosa, dammi la rima
Leggimi in prosa, leggimi prima

Bruno Tognolini

Programma 0 - 6

Nel 2016  il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MIBACT), il Ministero della Salute e il Ministero per l'Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) hanno firmato il Protocollo d'intesa per la promozione della lettura nella prima infanzia: programma 0-6 che si pone come obiettivo la diffusione della lettura in età prescolare. L'adozione di buone pratiche nella primissima età è infatti fondamentale per la creazione di forti lettori in età adulta.

Il Cepell e il Centro per la Salute del Bambino hanno stipulato una convenzione per dare l'avvio a tali iniziative con attività di formazione e di realizzazione di opuscoli per genitori e operatori allo scopo di sensibilizzare operatori, genitori e la comunità sull'importanza della pratica della lettura ad alta voce sin dalla primissima età. Il Piano d'Azione del protocollo ha indicato le sette regioni nelle quali primariamente dare avvio alle iniziative previste: Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Puglia, Sicilia, Umbria e Veneto.
Le sette regioni, che hanno presentato volontariamente la propria candidatura, sono state individuate dalla Conferenza Stato-Regioni.
Vai alla pagina dedicata.


 

Aderisci

Aderire a Nati per Leggere significa condividerne gli obiettivi e diffonderli sulla base delle proprie competenze e professionalità
continua...

 

Formazione

I corsi NpL multidisciplinari e per lettori volontari sono erogati esclusivamente dal Centro per la Salute del Bambino per garantire qualità e uniformità
continua...

 

Libri

Nati per Leggere si propone di utilizzare il libro come strumento di interazione e di contatto tra il mondo del bambino e quello dell'adulto
continua...

 

Premio

il Premio Nati per leggere sostiene la produzione editoriale per bambini in età prescolare e riconoscere la creatività degli operatori
continua...

SOTTOSCRIVI LA TUA QUOTA DEL 5 PER MILLE AL CENTRO PER LA SALUTE DEL BAMBINO

Il Centro per la Salute del Bambino onlus è nato nel 1999 per promuovere la salute e lo sviluppo dei bambini con una particolare attenzione ai gruppi più  svantaggiati. Svolge un ruolo cruciale nel coordinare e sostenere a livello nazionale i programmi Nati per Leggere e Nati per la Musica e pubblica e diffonde la newsletter Fin da Piccoli. Collabora alla Rete nazionale di monitoraggio sulla Convenzione Internazionale dei Diritti del Bambino.
Nella dichiarazione dei redditi (con UNICO, 730, CUD, ecc), indica il numero di codice fiscale del Centro per la Salute del Bambino/onlus  00965900327 nella apposita casella prevista per la destinazione del 5 per mille.

News

  • 05.06.2017 - Comunicazioni
    Chiedi Che cos'è il primo libro?
  • 26.04.2017 - Comunicazioni
    Premio Nati per Leggere: i vincitori
  • 17.03.2017 - Eventi
    Fiera di Bologna
  • 14.02.2017 - Eventi
    II Giornata regionale NpL Lombardia, 3 marzo 2017
  • 13.02.2017 - Comunicazioni
    Napoli: il Comune chiude il Punto.Lettura NpL
  • Sostienici

    Con il tuo contributo sostieni il diritto alle storie delle bambine e dei bambini

    Nati per la Musica

    Collaborazioni

    Centro per il Libro e la Lettura

    Patrocini

    Segui NpL sul web

    facebook rss youtube